itenfrdeples
facebook twitter google+ instagram tripadvisor
storiaamore
MANIFESTO


Semplicemente Griso

« L’uomo che aveva quel soprannome, Griso, non era niente meno che il capo de’ bravi, quello a cui s’imponevano le imprese più rischiose e più inique, il fidatissimo del padrone, l’uomo tutto suo, per gratitudine e per interesse »

(Alessandro Manzoni, I Promessi Sposi - Capitolo 7)

boutiqueofficinastoriaamore6storiaamore7


L'aroma intenso e avvolgente di chicchi appena tostati.
 La ruvidezza sincera della yuta e il via vai di pesanti sacchi di caffè provenienti da chissà quale angolo del mondo.
Le grandi vetrate dell'officina che ricordano una Brianza d'altri tempi, i mille barattoli colorati delle caramelle della nonna, il saggio e ritmato borbottio della grande tostatrice rossa, accompagnato dallo spensierato vociare di chi, in questo angolo fuori dal tempo, cerca un'emozione dolce e sfuggente.

Tutto questo è il Griso, con il suo profumo unico ed indefinibile, con la sua miscela di linee e colori e con il sogno di appagare il gusto e lo spirito con piccoli momenti di gioia e leggerezza, davanti ad una tazza di buon caffè, tostato con sapienza e passione.

storiaamore8

ROASTERY


Un viaggio Infinito

 

« Non appena il caffè raggiunge il vostro stomaco, una commozione generale vi assale. Le Idee cominciano ad avanzare ... sorgono le giuste similitudini, e la carta ne viene pervasa. Il caffè è il tuo alleato, e la scrittura cessa di essere uno sforzo. »

(Honoré de Balzac)



storiaamore1storiaamore2





La Selezione


laselezione
Il migliori caffè crescono nei luoghi più remoti del pianeta, lungo una sottile fascia vicino all'equatore.
Qui, aspre montagne, antiche foreste e misteriose vallate offrono il giusto microclima per la crescita di questa pianta preziosa e magica.
Selezionamo per la tostatura le migliori arabiche e robuste del Sud America, Africa, Asia e Pacifico.




Cupping


cupping


Trattato come il prodotto fresco, stagionale e mutevole quale è, all’arrivo di ogni nuova varietà e origine e per ciascun lotto di caffè, presso la Torrefazione il Griso, si procede con l’assaggio alla brasiliana.

La degustazione, conosciuta come “cupping”, permette non solo la valutazione della qualità e la percezione di eventuali difetti nelle partite di caffè, ma apre la strada alla scoperta di sapori inaspettati e delicati, all’avvertire le più fini sensazioni del caffè.

Si prepara un infuso della polvere appena macinata versandola in una tazza contenente acqua di prima bollitura, ad una temperatura fra 92 e 95°C.
Si attende per 4 minuti, ovvero il tempo necessario per la formazione della
“crosta”. Questa, viene poi rotta delicatamente con un cucchiaio da assaggio e ci si avvicina alla tazza per cogliere le fragranze rilasciate, confrontando le nuove sensazioni olfattive con le precedenti.
Dopo aver allontanato il macinato galleggiante con due cucchiai da assaggio, si passa all’assaggio vero e proprio; si sorseggia il caffè con un cucchiaio “vaporizzando”, cioè aspirando con forza per aiutare a diffondere gli aromi attraverso tutto il palato.

E finalmente una cascata sensoriale: acidità, corpo, dolcezza, amaro, pulizia del caffè assaggiato, aroma, retrogusto, persistenza, equilibrio.

 

Griso: un angolo di paradiso per gli amanti dell’artigianalità

Siamo Antonio e Claudia e scopriamo il mondo del caffè nel 1991 a Seveso (MB) essendo staff nella Torrefazione Griso “Il caffè dei Bravi”, nome ripreso all’interno del celebre romanzo di Manzoni.

Nel 2000 giovani e pieni di sogni diventiamo soci e rileviamo l’attività che da ora in poi sarà conosciuta ai più come semplicemente Griso. Da questo momento la passione per il caffè ci travolge, costante studio e impegno sono elementi quotidiani per questa nostra piccola realtà di paese, che è sempre alla ricerca di nuovi prodotti artigianali come tè, cioccolato, vino…

La scelta e la selezione dei caffè crudi attraverso l’analisi sensoriale e il giusto grado di tostatura ci permettono di comporre e personalizzare i tanti blends che si possono degustare nell’angolo caffetteria.

La continua formazione negli anni ha portato noi, i due giovani, ad essere oggi, l’Uomo e la Donna che contraddistinguono la Torrefazione vincendo numerosi riconoscimenti sia nazionali sia internazionali.

Nel 2016 Griso vince il premio di Barawards come “Migliore caffetteria d’Italia”.

Nel 2018 il nostro blend 100% arabica “La Storica 19-91” riceve dall’International Coffee Tasting la Medaglia d’Oro, così come avviene nel 2020 con “La Comare Segreta”, che nel 2021 si aggiudica inoltre una delle 5 prestigiose Medaglie di Platino a livello mondiale.

Ad oggi, non ci siamo ancora fermati e siamo in continua evoluzione, facciamo parte dell’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè e come giudici sensoriali e trainers teniamo corsi amatoriali e per professionisti sui temi del caffè, della sua tostatura e sul cioccolato.

 

goldmedal2020.jpgplatinummedal2021.jpg

 

 

Assaggiatori Ufficiali IIAC

logo scae



storiaamore3


COFFEEHOUSE


Un angolo d'evasione



« Il caffè è l'unico luogo dove il discorso crea la realtà, dove nascono piani giganteschi, sogni utopistici e congiure anarchiche senza che si debba lasciare la propria sedia. »

(Charles Luois de Secondat de Montesquieu)



storiaamore4storiaamore5



A metà strada tra la frenesia di Milano, con le sue luci e la sua vitalità, e il sonnolento Lago di Como, che con i suoi silenzi e i suoi colori riesce ad acquietare anche gli animi più concitati.

Così come il luogo in cui è nato, in una Brianza in bilico tra lentezza e velocità, il Griso è un attore alla continua ricerca di un nuovo palcoscenico, un trasformista imprevedibile, un sarto consumato capace di cucire attimi di quiete e riflessione, alternandoli a gocce di vita e momenti di festa.

Il rito della colazione con cappuccino e freschi croissant, i caffè e i the da meditazione per sonnolenti merende pomeridiane e l'allegria dell'aperitivo nel fine settimana e in occasione di feste ed eventi speciali.

Il Griso è così, un genuino angolo d'evasione.

angoloevasione